Cambrils-Salou

cambrils salou

Cambrils

La Città marinara di Cambrils, ancorata in un angolo privilegiato del Mediterraneo, nel cuore della Costa Dorada, circondata dalle montagne di Llaberia, Argentera e Mussara, dai leggeri pendii che sboccano al mare, è la seconda località del comprensorio del Baix Camp.
Cambrils

Cambrils gode di un clima mite con temperature medie estive di 25° e di 12° in inverno. Il clima di Cambrils è tipicamente mediterraneo, sebbene l’umidità caratteristica delle zone vicino al mare è compensata dal vento secco di nord-ovest. L’umidità media annuale oscilla tra il 69% e il 75%. L’estate non è eccessivamente calda, essendo la temperatura massima nel mese agosto di 26,7 °C.

Cambrils celebra le proprie feste patronali nel mese di giugno, in coincidenza con la festa di San Pietro. A Settembre si festeggia il giorno della Madonna della Strada.

A Cambrils vengono organizzate diverse giornate di degustazione, tra cui la più famosa è quella della canocchia che si propone di far conoscere al grande pubblico l’eccellenza di questo piatto come piatto tipico della cucina marinara di Cambrils.

Una delle attrazioni più apprezzate di Cambrils è la spiaggia di sabbia fine e dorata che si estende lungo 9 km.

Ed in più, parallelamente alle spiagge c’è il lungomare, in cui potete godervi, a piedi o in bicicletta, lungo la pista ciclabile, la tranquillità e il paesaggio del litorale di Cambrils.

Spiagge a Cambrils

  • Cap de Sant Pere (Hotel Augustus), occupazione media
  • Spiaggia di Vilafortuny, occupazione bassa
  • Spiaggia di Horta de Santa María, occupazione media/alta
  • Spiaggia di Cavet, occupazione bassa
  • Spiaggia di l’Esquirol, occupazione bassa

Per ulteriori e dettagliate informazioni visitate http://www.cambrils-turisme.com

salou

Salou

Salou è una cittadina costiera di 26.650 abitanti (dati ISTAT 2009) della provincia di Tarragona, sulla Costa Dorada, a 10 km da Tarragona e a 9 dalla città di Reus. È considerata la capitale della Costa Dorada, per essere la più importante destinazione turistica.

Fondata dai Greci nel VI secolo a.C., la città fu un importante porto commerciale nel Medioevo e l’Età Moderna.

Nel corso del XX secolo, Salou è divenuto un celebre centro turistico, una condizione che conserva ancora oggi, e che gli ha permesso di crescere immensamente.

Nei pressi della località c’è il Parco tematico Port Aventura World.

 

Spiagge a Salou

Salou ha delle bellissime spiagge e numerose calette con sabbia fine e dorata

  • Spiaggia di Levante, occupazione media/alta
  • Spiaggia di Ponente, occupazione media
  • Spiaggia dei Cappellani, occupazione media/bassa
  • Spiaggia Lunga, occupazione media/alta
  • Cala di Lenguadetes, occupazione media
  • Le calette di Cap Salou, occupazione media/alta

Feste

  • Coso Bianco (Cós Blanc) “Carnevale” (Festa patronale invernale, primo sabato di febbraio)
  • San Giorgio (Diada de Sant Jordi) (23 aprile)
  • Notti Dorate (Nits Daurades) (Festa patronale estiva, settimana del 15 agosto)
  • Festa del Re Giacomo I il Conquistatore (Festa del Rei Jaume I, El Conqueridor) (7 settembre)
  • Festa Nazionale della Catalogna (Diada Nacional de Catalunya) (11 settembre)
  • Festa della Segregazione (Festa de la Segregació) (30 ottobre)

Per ulteriori e dettagliate informazioni visitate http://www.salou.org